Mugello, sapori che riscaldano il cuore

In autunno e inverno non possiamo non parlare del cavolo nero. Viene coltivato in queste terre fin dall’epoca romana ed è così legato alla Regione tanto da essere chiamato anche cavolo di Toscana. Tra i numerosi utilizzi che se ne possono fare. in Mugello è tipica la ‘farinata con le leghe’, una zuppa di fagioli, cavolo nero, pancetta (quando i contadini ce l’avevano) e farina di mais. Un vero e proprio cibo scalda-cuore che serviva agli agricoltori per avere tutti i nutrienti necessari e per riscaldarsi durante il freddo inverno. 

read more >

Dalla «Foresta» agli States

Whoa contiene undici brani di rara intensità, capaci di stupire per originalità e freschezza: folk, melodie, incursioni elettroniche, soul e perfino hip-hop convivono in simbiosi rimandando a un’improbabile natura urbana: «Mi sposto dalla collina in Toscana a New York, tra grattacieli, prati verdi e il Rio Buti dove c’è una cascata bellissima, il mio immaginario è questo e consiste nel trasformare le emozioni visive in musica: una sinestesia di note e colori». A proposito di natura: «La condizione ideale per ascoltare il cd – dice – è stando sdraiati in un prato con le cuffie a osservare le nuvole».

read more >

Villa Il Padule, una dimora storica alle porte di Firenze

Si ha notizia della Villa “Il Padule” (il nome deriva da tempi lontani, quando il torrente di Rimaggio si riduceva in palude appunto, prima di sfociare nel fiume Arno) sin dal lontano 1494. Pensate, a Firenze allora imperversavano le prediche del frate domenicano Savonarola, calavano dalla Francia le truppe di Carlo VIII e i fiorentini cacciavano Piero II de’ Medici, ponendo un termine provvisorio alla celebre Signoria e Prima Repubblica Medicea.

read more >

L’Accademia del Caffè Espresso è in Mugello

La Marzocco è stata fondata dai fratelli Bambi agli inizi del secolo scorso. Deriva il suo nome e simbolo da ‘il Marzocco’: il leone seduto con lo stemma del giglio di Firenze, sinonimo di vittoria e trionfo. Giuseppe Bambi dopo aver prodotto un modello di macchina da caffè detto “Fiorenza” per un cliente, in collaborazione con suo fratello Bruno, iniziò a progettare e costruire macchine in proprio.

read more >

In amore vince chi frigge

Un posto davvero incantato con i tavoli sotto il loggiato che dominano le vallate ad occidente, lo sguardo si stende fino alle Alpi Apuane. I colori vividi dell’arredamento uniti al classicismo dell’artigianato locale donano una sensazione di familiarità e leggerezza. Come sentirsi a casa. Un luogo ideale per fuggire dallo stress quotidiano per accedere ad un mondo campestre fatto di altri tempi, dove dedicarsi a sé stessi, contemplare la natura completamente assorbiti dal suo trionfo.

read more >

Caterina: Hair Stylist & Beauty

Caterina si racconta a noi con dolcezza ed orgoglio: “Sono originaria della Sicilia, per l’esattezza di Catania. Sono arrivata a Firenze che avevo solo due anni e, fin da subito, mi sono sentita accolta dalla città. A quattordici anni iniziai a fare esperienza presso un importante salone di Firenze. A vent’anni, dopo sei anni di pratica ed impegno quotidiano, avevo già aperto il mio negozio!”. Si allarga il suo sorriso, è visibile la sua soddisfazione.

read more >