FreeStyle Parrucchieri, l’avanguardia del capello

FreeStyle nasceva nel 2003 dall’esperienza di mamma Giovanna e la passione e l’innovazione di Natalia. In realtà la storia iniziava con la sorella della mamma di Natalia nel 1936. Aveva un negozio a Santa Fiora. Da lì si trasferì ad Abbadia San Salvatore. Natalia è la terza generazione, ed è arrivata qui dopo un lungo periodo in un salone di Firenze. Dal sogno alla realtà.  

read more >

Boscaglia, il cuore verde della Toscana

Mantenere il giardino ordinato e sano è sempre di più una priorità: spazi esterni perfetti per accogliere i turisti (se si tratta di una struttura ricettiva) o per il piacere personale. La Boscaglia penserà a tutto. Dalla progettazione alla realizzazione, passando sempre dalla consulenza. Boscaglia segue il proprietario dall’inizio alla fine del lavoro, grazie a personale altamente qualificato e macchinari di ultimissima generazione. Un connubio perfetto, tra giardinaggio, forestazione e agricoltura, riscontrabile in un’azienda nata come «forestale» e sviluppata sul giardinaggio.

read more >

Un aiuto concreto in un momento difficile

Allora, oggi più che mai, c’è bisogno di un aiuto concreto a tutte le persone che hanno bisogno, attraverso un servizio a 360°, considerando anche le esigenze economiche del momento. Le difficoltà, come accennato poc’anzi, riguardano in particolare le situazioni lavorative precarie, così come le problematiche con la gestione dei figli, i conflitti familiari, e tutto ciò che attiene alla sfera delle psicopatologie: in preoccupante aumento

read more >

Ozonoterapia all’Adler Hotel, uno sguardo verso il futuro

La comunità scientifica è concorde nell’affermare che tutte le patologie, e le disfunzioni che minano il nostro benessere, hanno origine da uno stato infiammatorio cronico e/o da una carenza di ossigeno «tissutale». L’alimentazione, lo stress, la mancanza di movimento, la cattiva respirazione, l’uso ricorrente di farmaci, sono fattori che concorrono ad attivare i processi di infiammazione cronica silente e, allo stesso tempo, provocano un ridotto apporto di ossigeno ai tessuti.

read more >