Di Patrizia Cherici

 

(Dedicato ad una persona speciale, Giovanni Rubechini, un amico ed un grande maestro del gelato artigianale)

 

Il Bar Gelateria La battaglia nasce nel Maggio del 1992 da un’idea di Pasqualino e Giovanna che decidono di unirsi non solo nella vita matrimoniale, ma anche in quella lavorativa. Il nome scelto per il locale trae origine dalla via dove è posta la gelateria, nonché dal famoso affresco che Leonardo da Vinci realizzò nel 1503-1504 (commissionato per il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze) che ritrae un episodio degli scontri tra l’esercito fiorentino e quello milanese del 29 Giugno 1440 – avvenuto appunto nella piana di Anghiari. Tale scena pittorica è divenuta anche il logo del bar ed è riprodotta negli shopper.  

 

 

“La passione per il mio lavoro – racconta Giovanna – è maturata nel tempo. Quando ho iniziato questa attività con mio marito eravamo molto giovani, ma l’entusiasmo che avevamo agli esordi ci ha sempre accompagnato in tutti gli anni a venire: questo bar era (ed è!) la nostra seconda casa, trascorrendovi la maggior parte delle nostre (mie) giornate! Quando mio marito è venuto a mancare, ho deciso di continuare con l’aiuto di alcuni dipendenti. Poi, da circa da due anni, si sono unite alla squadra le mie nipoti Rachele e Rebecca: ciò è per me motivo di gioia e di orgoglio perché l’attività potrà continuare ad esistere come tradizione familiare!”

Il fiore all’occhiello del Bar La Battaglia è sicuramente il buonissimo gelato artigianale! “Molti clienti – racconta Giovanna – si complimentano con me, dicendomi che è uno dei gelati di produzione propria più buoni della vallata! Sinceramente ne vado orgogliosa perché dedico gran parte della giornata alla sua preparazione, mettendoci tanto entusiasmo ed amore. Sono stata molto fortunata perché ho avuto un ottimo maestro, Giovanni Rubechini, un vero artista del gelato artigianale che purtroppo è scomparso lo scorso anno: mi ha trasmesso la sua passione, insegnandomi anche i piccoli grandi trucchi del mestiere”.

“Per il mio gelato utilizzo tutti prodotti naturali ed i gusti alla frutta sono fatti con frutta fresca. In questi ultimi periodi, soprattutto mia nipote Rebecca, mi aiuta nelle preparazioni e sta diventando veramente brava: si impegna con costanza e dedizione che poi sono i segreti per una buona riuscita! È lei che spesso prende l’iniziativa per inventare nuovi gusti: recentemente, ad esempio, abbiamo creato lo ‘yogurt variegato al mango e macadamia’ ed il ‘cremino al pistacchio’. Buoni e particolari sono anche il ‘peanuts’ a base di caramello ed arachidi salate macinate che rendono il gelato goloso, dalla struttura piacevolmente granulosa e dal gusto intenso ricco di contrasti ed il “cerasaè” fatto con il cioccolato bianco e il croccante all’amarena”.

Ricercati in questo periodo sono anche i gusti alla liquirizia, alla vaniglia francese, oltre ai tradizionali gusti alla frutta come anguria, melone, pesca e mango. Un’ottima alternativa al gelato è lo yogurt fresco creato artigianalmente con prodotti di alta qualità che può essere gustato al naturale o farcito come si preferisce (per i più golosi consigliamo nutella e granella di nocciole!).

“Nel periodo estivo – continua Giovanna – è molto richiesto il ‘Bubble Tea’, una bevanda rinfrescante a base di tè, creata ed inizialmente diffusa a Taiwan negli anni ‘80: si tratta di un pregiato tè verde  insaporito con gustosi sciroppi di frutta ed arricchito con sorprendenti e colorate perle di concentrato di frutta che, rompendosi in bocca, rendono più intenso ad ogni sorso il sapore della bevanda: è privo di glutine e di lattosio e si può assaporare alla mela verde, limone, mango, pesca, ananas, fragola, mirtillo e passion fruit.”

Il Bar è aperto tutti i giorni dalle 5.30 di mattina fino a tarda ora. Vanta un ampio spazio esterno ed è un ottimo posto per fare colazione con paste fresche, sandwich, cappuccini e caffè o per uno spuntino a pranzo con la squisita pizza farcita o per bere un aperitivo in compagnia!

Ogni momento è l’ora giusta per un break al Bar Gelateria La Battaglia dove, in un ambiente familiare ed allegro, sarete accolti dal personale sempre gioviale e disponibile e catturati dalla simpatia coinvolgente di Giovanna e delle sue due splendide nipoti Rebecca e Rachele!

 

 

Info: Bar La Battaglia – Via della Battaglia 2, Anghiari (Ar) / Tel 339 5815253

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *